Tutti i nomi del mondo di Eraldo Affinati

Condividi:

Tutti i nomi del mondo è il nuovo libro del prolifico scrittore romano Eraldo Affinati, apprezzato non solo come autore ma anche e soprattutto per il suo impegno nel sociale.

Affinati infatti ha fondato a Roma, assieme alla moglie Anna Luce Lenzi, la Penny Wirton, una scuola gratuita di italiano per immigrati, a cui collaborano insegnanti volontari che aiutano non solo a imparare la nostra lingua ma anche a facilitare l’integrazione. E’ anche insegnante di letteratura e un grande studioso di storia.

Tutti i nomi del mondo: la trama

“Sapete quando vi sentirete bene? […] Il giorno in cui vi accorgerete di non essere nessuno. Se non, appunto, la conseguenza incontrollabile delle relazioni umane che la vostra esistenza ha suscitato”.

Il libro è un romanzo a più voci, formato da 26 capitoli, strutturato come una sorta di registro di classe, attraverso il quale Affinati richiama alla memoria, in ordine alfabetico (Abdel, Bostan, Costantin, Daba, Erminio, Felicity, Gavina, Hermal, Ilario, Jan, Kim, Labib, Mustafa, Nwaebe, Ottavio, Pietro, Quirina, Rosina, Sesto, Tareq, Ullah, Vittorio, Willi, X, Yasser, Zuri) le persone che per un motivo o per un altro hanno fatto parte della sua vita.

tutti i nomi del mondo pdf retro

Ogni capitolo una lettera e una serie di nomi che iniziano con essa, alla ricerca di un senso, il senso dell’incontro, e le circostanze che lo hanno reso possibile.  Oltrechè dei suoi alunni, di quelli che sono passati per la sua scuola, racconta anche dei nonni,  dello zio partigiano, di alcuni amici della sua giovinezza. Una serie di storie frammentate, alcune anche drammatiche, tristi, come quelle dei migranti, storie di guerra e riflessioni personali, che iniziano con un raduno (simbolico) dei personaggi sul colle Oppio a Roma.

La particolarità del libro è che ad accompagnare il  narratore e spesso a prenderlo in giro c’è la voce romanesca di Ottavietto, borgataro pluriripetente che dovrebbe rendere il tutto più leggero.

Dovrebbe, perchè all’inizio quello che sembrerebbe una cosa divertente, in realtà rende il tutto molto pesante. Ogni 2-3 righe, ogni frase, arriva una battuta di Ottavietto, e questo quasi lo rende antipatico, un elemento di disturbo di cui penso avremmo fatto volentieri a meno. Sarebbe stato tutto più interessante.

Tutti i nomi del mondo kindle

clicca sul bottone in basso se sei interessato al libro Tutti i nomi del mondo in formato kindle

download kindle

Tutti i nomi del mondo libro

clicca sul bottone in basso se sei interessato al libro Tutti i nomi del mondo in formato libro

libri pdf bottone

download libro

Tutti i nomi del mondo pdf

clicca sul bottone in basso se sei interessato al libro Tutti i nomi del mondo in pdf

libri pdf bottone
Nunzia Senatore
Latest posts by Nunzia Senatore (see all)

Condividi:

Lascia un commento

Per continuare su libripdf.com devi disabilitare il tuo blocco di pubblicità