Noi, bambine ad Auschwitz di Andra e Tatiana Bucci

Condividi:

Articolo aggiornato giorno 26 Marzo 2024

Tra le memorie che possiamo trovare in libreria i merito ala persecuzione degli Ebrei a opera di Hitler, quest’anno è apparso il libro Noi, bambine ad Auschwitz. La nostra storia di sopravvissute alla shoah, di Tatiana ed Andra Bucci, due sorelle figlie di madre ebrea.

Tatiana, il cui vero nome è Liliana, vive oggi a Bruxelles, mentre Andra, vero nome Alessandra, vive tra Europa e Stati Uniti, e sono state catturate nella loro città natìa, Fiume, in Croazia, quando avevano una 4 e l’altra 6 anni, per essere poi  deportate ad Auschwitz, il campo di concentramento più tristemente famoso, da cui sono fortunatamente sopravvissute.

Dopo 75 anni dalla loro triste esperienza hanno deciso di raccogliere in un libro, edito da Mondadori, le loro memorie dei nove mesi di prigionia e alcune bellissime foto.

Noi, bambine ad Auschwitz: la trama

noi bambine ad auschwith pdf copertina


Il libro racchiude la loro memoria congiunta degli accadimenti di cui sono state protagoniste, partendo dalla notte in cui sono state catturate assieme ad alcuni membri della famiglia
: la mamma, la nonna,  la zia e il cuginetto Sergio,  (il papà era stato fatto prigioniero mentre era per mare) e delle vicissitudini nel campo.

Raccontano della nonna mandata subito a morte perchè troppo vecchia, della separazione dalla mamma, che per fortuna riusciranno a vedere ogni tanto “Quando ci vedevamo ci ripeteva sempre i nostri nomi. E questo ci permise di non diventare solo numeri, come volevano loro, e fu importante anche per ritrovarci dopo la liberazione”

Di come si sono salvate per il semplice fatto che fossero talmente simili da essere scambiate per gemelle, e quindi destinate agli esperimenti folli ed inutili del famigerato dottor Mengele a cui loro scamparono perchè prese a benvolere dalla guardiana della loro baracca, ma che però non risparmiò il cuginetto Sergio, torturato ed impiccato.

Quando furono liberate assieme agli altri alla fine della guerra, vennero trasferite in un orfanotrofio a Praga e poi in un centro di recupero in Inghilterra, fino a ricongiungersi con la mamma e la zia che pure si erano salvate.

Il solo fatto di sapere che dei circa 232mila bambini entrati ad Auschwitz, ne siano tornati non più di 50, è sufficiente per leggere questo libro.

Noi, bambine ad Auschwitz Kindle

Clicca sul bottone se sei interessato al libro Noi bambine ad Auschwitz in formato kindle

download kindle

Noi, bambine ad Auschwitz Libro

Clicca sul bottone se sei interessato al libro Noi bambine ad Auschwitz in formato Libro

download libro

Accedi alla libreria

Clicca sul pulsante in basso per accedere a tutta la libreria. (Le librerie non fanno parte del nostro sito e le promozioni cambiano nel tempo, consigliamo sempre di leggere bene tutte le condizioni.)

Accedi alla libreria Audio

Clicca sul pulsante in basso per accedere a tutta la libreria. (Le librerie audio non fanno parte del nostro sito e le promozioni cambiano nel tempo, consigliamo sempre di leggere bene tutte le condizioni.)


Ricevi libri gratis e sconti esclusivi in email
Abbiamo rilevato qualche problema
Complimenti e buona lettura!
Nunzia Senatore
Latest posts by Nunzia Senatore (see all)

Condividi:

Lascia un commento

Vuoi scaricare libri gratis?

X