Io sono di legno

Condividi:

Articolo aggiornato giorno 9 Marzo 2016

Io sono di Legno è la storia di due donne, madre e figlia che pur vivendo sotto lo stesso tetto non si conoscono.

“…Il legno sembra fermo, ma è sottoposto a pressioni interne che lentamente lo spaccano.

La ceramica si rompe, fa subito mostra dei suoi cocci rotti.

Il legno no, finché può nasconde, si lascia torturare ma non confessa.

Io sono di legno.”

La madre, Giulia, fa una cosa che una madre non dovrebbe mai fare, ma è la sua ultima possibilità…decide di leggere il diario della figlia, Mia, di nascosto…decide di leggere ma anche di scrivere, leggere la storia di sua figlia e scrivere la sua. Così la storia si divide in capitoli alternati tra le due donne, che saltano dal presente al passato. Leggiamo di Mia, la sua fragilità, i suoi dubbi, dovuti ai suoi diciotto anni ma anche alla freddezza di una famiglia ristretta: lei, la madre e il padre, contro il suo ideale di una famiglia numerosa, ma Mia non capisce perché la madre dia poca importanza al sangue e non mantenga rapporti con le sue due sorelle maggiori. La storia di Giulia è intensa, inizia quando lei era solo una bambina, l’ultima figlia di una famiglia affollata di donne. Una posizione che le peserà sempre. Giulia ci racconta del suo primo amore e di un segreto che spezzerà qualsiasi legame e che darà inizio al suo muro di ghiaccio. Mia ci racconta, indirettamente, della sua prima volta e in ogni sua esperienza scopriamo l’ombra di una bambina che non sa cosa sia l’amore. Giulia ha molti segreti da svelare, quello più importante riguarda il nome che ha scelto per sua figlia, dietro a questa decisione si nasconde un uomo, un grande amore.

Il romanzo è scorrevole, con capitoli molto brevi. La storia è divertente, ma soprattutto intensa; entrambe le figure femminili hanno qualcosa da raccontare, da dimostrare.

Le donne sono le protagoniste indiscusse di questa storia, che siano le due protagoniste o che occupino ruoli di secondo piano; gli uomini sono solo delle comparse.

Io sono di legno è un romanzo scritto da Giulia Carcasi, pubblicato da Feltrinelli nel 2007 e vincitore del premio Zocca Giovani.
[alert type=”black”]Io sono di legno Kindle[/alert]

libri pdf bottone

[alert type=”black”]Io sono di legno Libro[/alert]

libri pdf bottone

Condividi:

Lascia un commento

Per continuare su libripdf.com devi disabilitare il tuo blocco di pubblicità