Fantasy

Inserito il 12 aprile, 2018 | da Andrea Camporese

0

Harry Potter e l’Ordine della Fenice di J.K. Rowling

image_pdf

A qualche anno di distanza dal quarto capitolo della saga, la Rowling firma nel 2003 Harry Potter e l’Ordine della Fenice (edito lo stesso anno in Italia da Salani Editore), il più corposo dei sette volumi (nella versione italiana ben 807 pagine), e forse quello della “riscossa”. Riscossa nel senso che è in questo capitolo che i giovani maghetti di Hogwarts si “svegliano” e, sotto la guida di Harry Potter, fondano il così detto “Esercito di Silente”, per prepararsi al ritorno di Lord Voldemort.

Harry Potter e l’Ordine della Fenice: la recensione

Purtroppo le cose a Hogwarts sono molto cambiate, e sebbene Potter abbia appreso dell’esistenza dell’Ordine della Fenice, un gruppo di valorosi maghi creato da Silente per combattere Voldemort (e a cui appartenevano anche i genitori di Harry), e questo si sia ricostituito sotto la guida, fra gli altri, di Sidius Black, il Ministero delle Arti Magiche stenta a dare credito alle voci di un ritorno dei Mangiamorte e di Voldemort, al punto che Potter viene spesso additato come visionario e a Hogwarts viene posto, quale insegnante di Difesa contro le Arti Oscuri, tale Dolores Umbridge, donna forte e conservatrice del Ministero, che nega categoricamente il ritorno di Lord Voldemort, al punto da non insegnare nemmeno più incantesimi di difesa, ma solo blanda teoria.

Harry Potter e l'Ordine della Fenice retro

Ecco perché Harry Potter e i suoi giovani amici decidono di riunirsi, in segreto, per allenarsi su incantesimi decisamente più efficaci contro i Mangiamorte. Tutto questo sempre sotto l’occhio sospettoso (e un po’ invidioso), di Draco Malfoy e i suoi compagni, che sono occhi e orecchie della Umbridge.

L’anno scolastico trascorre quindi in maniera molto tesa, fino all’epilogo, ovvero quando Silente decide di raccontare a Harry tutta la verità sulla morte dei suoi genitori e sul perché Voldemort non lo abbia ucciso ancora infante.

Come detto forse il capitolo più “avventuroso”, per certi aspetti, della saga. Sebbene abbia sollevato molte critiche sia per lo sviluppo della storia sia, e ancora di più, per la trasposizione cinematografica, che i puristi hanno trovato decisamente poco fedele.

Harry Potter e l’Ordine della Fenice kindle

clicca sul bottone sotto se sei interessato al libro Harry Potter e l’Ordine della Fenice in formato kindle

download kindle

Harry Potter e l’Ordine della Fenice libro

clicca sul bottone sotto se sei interessato al libro Harry Potter e l’Ordine della Fenice in formato libro

download libro

Harry Potter e l’Ordine della Fenice Pdf

clicca sul bottone sotto se sei interessato al libro Harry Potter e l’Ordine della Fenice in pdf


image_pdf
Condividi:
Harry Potter e l’Ordine della Fenice di J.K. Rowling Andrea Camporese

Recensione

Voto LibriPDF:

4.7


Tags: , ,


Autore recensione

Andrea Camporese

Ingegnere nell'ambito dell'energia, fonti rinnovabili, recuperi energetici, efficienza, con la passione per la lettura.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑