Autori fabio volo

Inserito il 30 settembre, 2015 | da admin

1

Fabio Volo

image_pdf

Fabio Bonetti in arte Fabio Volo è uno degli autori italiani contemporanei più conosciuti. Fabio Volo emerge inizialmente in radio ma sopratutto ottiene il suo massimo successo in televisione, per poi poter diventare conosciuto anche nel mondo del cinema e anche nel campo letterario.

Fabio Volo: scopriamolo da vicino

Fabio Volo nasce a Bergamo nel 1972, e dopo aver finito la scuola dell’obbligo e aver acquisito la licenza media, comincia a dedicarsi ai più svariati lavori come panettiere presso il panificio del padre, come batterista, in quella che si materializza come una carriera molto breve da cantante, dalla quale però comunque sono nate un paio di canzoni che portano il suo nome.

Fino a quando nel 1996 Fabio Volo raggiunge il suo esordio presso Radio Capital, grazie al genio di Cecchetto che vede in lui un vero talento, sopratutto nell’improvvisazione, quella che poi con il tempo, diverrà la sua vera indole, diventando così, presso Radio Capital il personaggio di punta, la voce più ascoltata e amata della radio.

Grazie alla sua ironia e al suo talento, Fabio Volo riesce a compiere il salto, passando così dalla radio alla tv, conducendo il programma “svegliati“, in onda sul canale Match Music.

Fabio-Volo-int

Ma questa rappresenta solo una piccola parentesi infatti, nell’estate dello stesso anno torna in radio insieme a Andrea Pellizzari su radio due, a condurre il programma “Soci da spiaggia”.

Sempre nel 1998, la sua carriera continua a fare salti in avanti infatti lo vediamo addirittura alle prese con la conduzione di ben tre edizioni del famosissimo programma le Iene in onda su italia uno, accanto alla bravissima Simona Ventura e Andrea Pellizzari, esperienza finita, Fabio Volo di certo non si mette a riposare, ma al contrario continua sempre a cercare altre occasioni lavorative.

Le proposte di lavoro non tardano ad arrivare, ed infatti, prima con “Candid Camera Show” in onda il pomeriggio, per poi in seguito approdare nel 2000 su Radio Deejay con il programma “Il Volo” del mattino, dove riscuote un grande successo grazie alla sua immensa capacità di relazionarsi e per la sintonia che riesce ad avere con gli ascoltatori.

Oramai Fabio Volo è diventato un personaggio conosciutissimo e amato particolarmente dai giovani, tra tutto questo successo, trova anche la geniale idea di cominciare a scrivere.

Fabio Volo: il suo primo libro

Fabio Volo pubblica nel 2001 il suo primo libro: Esco a Fare due passi, libro che sin da subito scala tutte le classifiche raggiungendo un record di incassi di 300.000 copie vendute.

Esco a Fare due passi racconta di un dj in radio, con la paura di crescere e che rifiuta incarichi di grande responsabilità e racconta la vita di questo dj alle prese con quella che è la propria vita di tutti i giorni, gli incontri le delusioni e le soddisfazioni.

Insomma un successo quello di Fabio Volo che poi, riconfermerà con l’uscita del suo secondo libro nel 2003 E’ una vita che ti aspetto il quale diventerà un vero e proprio best seller di quell’anno, diventando anch’esso uno dei dieci libri più letti in quell’anno, dove racconta la storia di vita del protagonista Francesco che ad un certo punto della vita decide di riprendersi quella vita che fino a quel momento sembrava essere andata autonomamente, e quindi racconta come affronta questo percorso per raggiungere una certa serenità con se stesso.

La sua presenza è sempre gradita in televisione ed infatti lo vedremo condurre vari programmi presso le televisioni di MTV e su LA7.

Fabio Volo: il suo debutto teatrale

Nello stesso anno arriva anche un debutto nel mondo teatrale con il mare è tornato tranquillo. La sua carriera in televisione continua a crescere, conducendo trasmissioni su italia uno, piccole esperienza su rai 3. E inoltre sempre in quegli anni lo vediamo partecipare anche al film di Alessandro D’alatri “Casomai”, il quale fa conquistare a Fabio Volo l’alloro di miglior attore esordiente e una nomination ai David di Donatello nel 2002.

E nel 2005 esce il “La febbre” dove interpreta proprio il protagonista, fin quando nel 2006 arriva la pubblicazione del suo terzo libro intitolato Un posto nel mondo, dove gli autori sono due amici, Michele e Federico, che muore dopo il suo rientro da un viaggio intrapreso qualche tempo prima per poter rimettersi in gioco, e allora l’amico Michele decide di ripercorrere la strada che aveva fatto Federico precedentemente, fino ad arrivare alla compagna e alla figlia di Michele.

Fabio Volo e il cinema

E mentre continua la sua carriera tra un programma televisivo e l’altro e svariate interpretazioni cinematografiche, nel 2007, dopo aver partecipato alla sceneggiatura di “Manuale d’amore 2”, esce il suo quarto libro dal nome Il giorno in più dal quale è stato tratto anche il film, che racconta di una storia d’amore di due protagonisti, vissuta a New York.

Nel 2009 esce il suo quinto libro dal titolo Il tempo che vorrei, dove il protagonista Lorenzo nato in una famiglia povera, e sin da piccolo costretto a subire umiliazioni, finchè un giorno conosce Roberto, che farà in modo che Lorenzo possa vedere un mondo nuovo, avvicinandosi così anche alla lettura e alla musica, e si trova anche a cambiare lavoro e ci si ritrova cosi davanti a tutta una lunga ascesa che riguarda la sua vita.

Ma nell’anno precedente, come non menzionare il ruolo da protagonista interpretato da Fabio Volo accanto ad Ambra Angiolini nel film “Bianco e nero”, e il ruolo di doppiatore dando la propria voce al personaggio  dei cartoni animati della DreamWorks che prende il nome di “Kung fu panda 1 e 2”.

Ancora, continua il suo successo nelle sale cinematografiche, infatti nel 2010, accanto alle attrici Luciana Littizzetto e Margherita Buy, Fabio Volo recita nel film “Matrimoni e altri disastri”.

Nel 2010 viene investito dell’importante premio di letteratura la tore isola d’elba, affiancandosi ad altri nomi e personaggi veramente importanti, come Camilleri, Vitali, Faletti e Stella, investiti dello stesso premio in precedenza.

E’ ottobre del 2011, quando viene pubblicato il suo sesto romanzo intitolato Le prime luci del mattino, dove per la prima volta Fabio Volo decide di affidare il ruolo di protagonista ad una donna Elena, donna in carriera, infelice per via del suo matrimonio oramai diventato monotono, perciò decide di dare una smossa alla propria vita, la storia è tutta raccontata attraverso la lettura delle pagine del proprio diario.

Nell’anno a seguire, partecipa ad un programma televisivo su Rai 3, ancora, interpreta il ruolo di protagonista in un altro film, fino a quando decide di trasferirsi a New York per cominciare a scrivere il suo settimo libro.

Nel maggio del 2013 Fabio Volo diventa padre di Sebastian, avuto insieme alla compagna islandese, che come lavoro fa l’istruttrice  di pilates, conosciuta a New York in una palestra.

Il settimo libro, uscirà poi, nell’ottobre del 2013 dal titolo La strada verso casa, in cui si racconta della storia di Marco che dopo la morte della madre prende sempre di più le distanza dalla famiglia fino al punto di decidere di trasferirsi a Londra dove diventa proprietario di un ristorante italiano, ma costretto a tornare a casa per via del padre malato si troverà costretto a rimanerci e cosi a recuperare il rapporto con il fratello e con la sua ex che ha comunque sempre amato in questi anni.

L’uscita di questo libro viene preceduta dalla dichiarazione da parte di Fabio Volo del suo ritorno a Radio Deejay, libro con il quale otterrà un ottimo successo 550.000 copie vendute raggiunte.

Nel 2014 diventa il testimonial delle pubblicità per la Vodafone.

Nel 2015 pubblica con Mondadori un altro libro che diventerà un successo: è tutta vita. Il libro tratta l’essere padre, l’arrivo di un figlio visto dagli occhi del padre, soffermandosi anche su tutti gli aspetti prima e dopo l’arrivo di un figlio.

Fabio Volo: ultimo libro

quando tutto inizia pdf

Nel 2017, Fabio Volo, firma quello che per adesso è il suo ultimo libro: Quando tutto inizia. Il libro sempre edito da Mondadori, narra la storia d’amore di due anime gemelle costretti a scegliere tra se stessi e la coppia, un libro che dona tanti spunti di riflessione.

Tutti i libri di Fabio Volo

  • Esco a fare due passi
  • è una vita che ti aspetto
  • Un posto nel mondo
  • Il giorno in più
  • Il tempo che vorrei
  • Le prime luci del mattino
  • La strada verso casa
  • è tutta vita
  • Quando tutto inizia

Tutti i Film in cui ha partecipato Fabio Volo

  • Casomai
  • Playgirl
  • La febbre
  • Uno su due
  • Manuale d’amore 2
  • Bianco e nero
  • Matrimoni e altri disastri
  • Figli delle stelle
  • Niente paura
  • Il giorno in più
  • Studio illegale
  • Un paese quasi perfetto
  • Uno su due
  • Il giorno in più
  • Kung fu panda

Fabio volo in Radio

  • Pss Pss su Radio Capital
  • Soci da Spiaggia su Radio Due
  • Il Volo del Mattino su Radio Deejay

Discografia di Fabio Volo

  • Mi mancherai
  • Voglio andare al mare
  • Volo
  • è stato bello così
  • Chissà tu dove sei
  • Io e te

Account Ufficiali di Fabio Volo

Fabio Volo su Instagram: https://www.instagram.com/volofabio

Fabio Volo su Facebook: https://www.facebook.com/fabiovolo


image_pdf
Condividi:

Tags: , ,


Autore recensione



One Response to Fabio Volo

  1. Pingback: È tutta vita di Fabio Volo - Libri PDF Gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑