Gialli e Thriller l'ombra del vento

Inserito il 28 Settembre, 2015 | da admin


L’ombra del vento di Carlos Ruiz Zafon

image_pdf

L’ombra del vento pubblicato nel 2001 è il primo romanzo della trilogia Il Cimitero dei Libri Dimenticati ad opera dello scrittore Spagnolo Carlos Ruiz Zafòn, nato a Barcellona nel 1964, dedito inizialmente alla scrittura di libri per ragazzi, e solo con l’arrivo di questo suo quinto romanzo Lombra del vento comincia a dare inizio ad una narrativa per un pubblico più adulto, riscuotendo un enorme successo, con più di 8 milioni di copie vendute e ritenuto la più grande rilevazione della letteratura.

L’Ombra del vento il primo romanzo della triologia di Carloz Ruiz Zafon

La storia che racconta Carlos Ruiz Zafòn è ambientata nel 1945 dopo la seconda guerra mondiale a Barcellona, quando il protagonista Daniel, viene portato dal padre in un luogo abbandonato e sconosciuto a molti, chiamato il Cimitero dei Libri. A Daniel spetta la scelta, fra tutta quell’infinità di libri, di un solo libro che avrebbe dovuto, così come previsto dalla tradizione, custodirlo per tutta la vita.

libro l'ombra del vento

La scelta di Daniel ricade su un libro che sembra essere maledetto, quello di Julian Carax, del quale ne rimane cosi tanto affascinato, a tal punto da leggerlo tutto in una notte, perciò il giorno dopo Daniel decide di condurre delle ricerche sull’autore.

Allora il padre lo accompagna da un uomo famoso a Barcellona, Gustavo Barcelò, dentro la casa del quale nel frattempo inizia un amicizia un po particolare tra Daniel e la nipote Clara, cieca dalla nascita, di cui poi comunque via via con il tempo in segreto se ne innamora anche, ma ben presto tra i due irrompe un insegnante di musica di Clara, che farà si che i due si separino, perche la ragazza inizierà una storia con l’insegnate.

Presa questa amara delusione, Daniel decise di aiutare il padre nella sua libreria, assumendo come aiutante un suo amico barbone, conosicuto per strada, mentre così lui poteva dedicarsi alla ricerca dell’autore del suo libro. Ma la storia di Julian Carax, sembra essere caratterizzata dal mistero, nessuno sà con certezza cosa gli sia accaduto, e tutti gli altri romanzi scritti dallo stesso sembrano essere spariti, tanto che, quella che possiede Daniel forse è l’unica copia rimasta,visto che da anni un uomo va alla ricerca di questi libri per distruggerli.

Quella di Daniel è una ricerca che cambierà tutta la sua vita, lo accompagnerà finchè lo stesso Daniel non sarà a sua volta diventato un uomo.

Una ricerca, che lo condurra all’interno di un labirinto fatto di intrighi legati all’autore del libro stesso, che da molto tempo sono stati sepolti dalla citta. Ricerca, quella di Daniel che attraverso riflessi di quel passato inquietante, che fà parte della vita di Daniel, evidenziati attraverso una serie di episodi di situazioni che si ripercuotono su quello che rappresenta il presente di Daniel, il tutto dentro un contesto di una città dalle due identità, quella agiata ed elegante e quella lucrube del dopoguerra.

Lombra del vento è un libro emozionante e molto coinvolgete, in  grado di rimanere impresso per molto tempo nella memoria di chi lo legge, la lettura si rivela molto piacevole e scorrevole.

L’autore Carlos Ruiz Zafòn del libro Lombra del vento vuole creare un’attenzione verso tutto quello che si rivela essere oscuro, ambiguo, sconosciuto, e che quindi crea curiosità nella mente del lettore, quasi un pò come Daniel che viene letteralmente rapito dalla lettura del suo libro.

Inoltre, Carlos Ruiz Zafòn fa si che l’esperienza di Daniel, possa servire ai lettori, come ottimo spunto per poter rendersi conto che olte volte si può beneficiare di alcuni insegnamenti costruttivi, anche in situazioni di pericolo, basta che si metta sempre davanti il coraggio e si analizzi sempre con molta lucidà tutti gli eventi che accadono.

download pdf
image_pdf
Condividi:
L’ombra del vento di Carlos Ruiz Zafon admin

Recensione

Voto LibriPDF:

3.3


User Rating: 0 (0 votes)

Tags: ,


Autore recensione



Back to Top ↑