Letteratura e Narrativa tre donne pdf

Inserito il 27 giugno, 2018 | da Lara Zavatteri

0

Tre donne di Dacia Maraini

Tre donne di Dacia Maraini è un libro in cui a raccontarsi in prima persona sono per l’appunto tre donne, una nonna, una madre e una nipote. Vivono nella stessa casa ma conducono esistenze diametralmente opposte, madre e figlia si comprendono poco mentre c’è una comprensione ed un’intesa molto maggiore tra nonna e nipote. Ad unirle tutte è l’amore reciproco ma anche quello che sperano di trovare.

Tre Donne:  la recensione

In Tre donne di Dacia Maraini protagoniste sono Gesuina, la nonna ultra sessantenne, la figlia quarantenne Maria e la nipote sedicenne Lori. Ognuna si racconta, così che è possibile seguire il filo delle loro vicende in contemporanea, attraverso diari o lettere come quelle che Maria scrive all’amico francese Francois.

tre donne retro

Gesuina è un’attrice ormai lontana dalle scene da parecchio tempo che si mantiene facendo iniezioni ai malati. Non a caso, ironicamente, spiega alla nipote di riconoscere il carattere di una persona dal suo sedere, nel momento in cui si accinge a fare la puntura. Innamorata del fornaio del paese, ricambiata, è spalleggiata da Lori mentre Maria, la sua confusionaria figlia, neppure si accorge di questa sorta d’idillio.

Maria invece vive grazie alle traduzioni e da anni ha uno scambio epistolare con Francois, con cui si vede ogni tanto. Scrive ancora lettere, suscitando l’incredulità di Lori che vorrebbe che la madre utilizzasse le più veloci e-mail, ma Maria è una che ama la lentezza e attendere le lettere di risposta di Francois è una delle piccole gioie della sua vita. È il personaggio poco capito del gruppo, vive in un mondo tutto suo fatto di sogni inafferrabili, di speranze che non ha il coraggio di cercare di attuare e si accorge poco di ciò che accade in casa o nella vita della madre Gesuina e della figlia sedicenne Lori.

Lori invece tiene un diario, anche se non li ama particolarmente e anche se ha il timore che venga letto dalla nonna. Non da sua madre, che non rovisterebbe mai fra le sue cose, ma da sua nonna sì, per via della sua innata curiosità. È un’adolescente ribelle a modo suo, che vive in una casa di donne e che ancora non sa bene cosa aspettarsi dall’amore con la A maiuscola. Ha una storia, ma qualcosa di passeggero e chissà cosa vuol dire amare ed essere amati per tutta la vita, come si può capire qualcosa del genere a sedici anni. Intanto fuma, si fa tatuare un drago sulla pelle e insieme alla nonna spia le mosse della madre che, anche se lo nasconde, è innamorata di Francois.

Tre donne si gioca sulle vicende di donne di età ed esperienze diverse, legate dall’affetto anche quando sembrano perfette estranee, ma tutto si complica quando in questo micro cosmo femminile arriva un uomo, che sconvolgerà la vita delle tre donne costringendole a ripensare alle loro scelte, alla loro vita attuale e a decidere come potrà diventare il loro futuro.

In Tre donne la scrittrice Dacia Maraini dipinge le vicende a volte allegre a volte comiche, a volte disastrose a volte tristi di tre donne, tre generazioni fino all’arrivo di qualcuno “da fuori” che rompendo tutti gli schemi e i ruoli in cui si erano calate per anni regalerà loro la possibilità di ripensare alle loro esistenze con maggiore fiducia.

Tre Donne kindle

clicca sul bottone in basso se sei interessato al libro Tre Donne in formato kindle

download kindle

Tre Donne libro

clicca sul bottone in basso se sei interessato al libro Tre Donne in formato libro

download libro

Tre Donne pdf

clicca sul bottone in basso se sei interessato al libro Tre Donne in pdf

Condividi:
Tre donne di Dacia Maraini Lara Zavatteri

Recensione

Voto LibriPDF:

4.8


Tags:


Autore recensione

Lara Zavatteri

Sono una ragazza trentina, giornalista pubblicista, blogger e scrittrice



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑