Società status quo

Pubblicato: 11 novembre, 2016 | by Lara Zavatteri

Status Quo di Roberto Perotti

Cercare di capire e di far capire gli altri. Status Quo dell’autore Roberto Perotti è uno di quei libri che fanno questo, cercano di far aprire gli occhi al lettore, magari introducendolo in mondi e realtà che, da semplice cittadino, non aveva mai pensato fossero tanto ingarbugliate e difficili da decifrare.

Status Quo: la trama

Roberto Perotti, economista, per un certo periodo di tempo ha deciso si frequentare la “stanze del potere” per comprendere in prima persona e poi cercare di trasmettere le sue scoperte. Il libro approfondisce i perché nel nostro Paese le cose non cambiano mai,o quasi mai, perché ai vertici restano sempre le stesse persone, perché le poltrone del potere sono assegnate, bene o male sempre alla stessa rosa di candidati, perché gli impieghi statali sono caratterizzati in modo del tutto differente rispetto agli altri lavori, cosa s’intende per spesa pubblica.

status quo retro

Di tutto questo parla Status Quo e di molto di più, grazie al lavoro dell’autore che non si è limitato a riportare la superficie delle cose ma, lavorando sulla revisione della spesa e leggendo diversi dossier, ha voluto andare, scavare a fondo per capirci qualcosa, per capire, come riporta il titolo del libro, perché in Italia è così difficile cambiare le cose ma anche, con una nota do positività, come cominciare a farlo.

“Status Quo” è quindi un libro sulla situazione economica, politica e non solo dell’Italia, un Paese fortemente ancorato alle stesse, identiche logiche di potere e di mercato, che non permettono l’avvento di novità, di un ricambio, di nuove regole, un Paese dove il normale cittadino ha continuamente la sensazione di non poter fare nulla per cambiare le cose, anche perché da anni, se non da decenni, le vede e le percepisce sempre uguali, dove forse manca nella gente anche la voglia di cambiare le cose, quasi che tutto debba rimanere sempre immutato, quasi che ogni cosa, dalla politica all’economia al lavoro, abbia ampi margini di miglioramento, ma sembrano utopie, un po’ come combattere contro i mulini a vento.

Se questo è vero è anche pensabile un futuro differente, non a caso il libro di Perotti cerca anche di illustrare alcune cose che si possono cominciare ad attuare per cambiare, perlomeno per dare inizio ad un cambiamento, per quanto piccolo possa essere o apparire, pur sempre un cambiamento sarà. Un libro per essere consapevoli della realtà che ci circonda, spesso difficile da capire, troppo a lungo immutata ma che può cambiare, a partire dalla prese di coscienza dei lettori, con la volontà di aprire gli occhi e prendere in considerazione l’idea che il cambiamento può esistere.

Condividi:
Status Quo di Roberto Perotti Lara Zavatteri

Recensione

Voto LibriPdf:

4.1


Voto Utenti:: 0 (0 voti)

Tags: ,


La recensione è stata curata da:

Lara Zavatteri

Sono una ragazza trentina, giornalista pubblicista, blogger e scrittrice



Back to Top ↑
  • Libri PDF Gratis

    Libri PDF Gratis

    nella nostra biblioteca sono presenti oltre 600 libri in pdf.

    Iscriviti al nostro gruppo privato su Facebook: “il salotto letterario di Libri Pdf ti aspetta

  • Contest: #ilmegliodite

    il meglio di te

  • Adv

  • Iscriviti

  • Adv

  • FanPage

  • G+

  • Twitter