Letteratura e Narrativa quello che so sulle donne pdf

Inserito il 1 giugno, 2018 | da Lara Zavatteri

0

Quello che so sulle donne (Distruzioni per l’uso) di Adessoscrivo

Quello che so sulle donne (Distruzioni per l’uso) di Adessoscrivo, pseudonimo di un giovane autore italiano, racconta le donne viste dal punto di vista di un uomo, uno psicologo che, al contrario di ciò che fanno spesso gli uomini, non dice mai che lui le donne non le capisce, anzi le comprende forse fin troppo bene.

Quello che so sulle donne: la recensione

La storia è narrata da William, lo psicologo che ha lasciato la casa dei genitori ed è andato a vivere da solo a vent’anni con la gatta Luna, per crearsi un mondo indipendente e iniziare a vivere secondo i suoi valori e ideali. William conosce le donne proprio per il suo lavoro, è abituato ad ascoltarle, a sentirsi raccontare dubbi, paure, angosce, ma anche ad aiutare le donne a tirarsi fuori da situazioni che potrebbero degenerare, partite da disturbi gravi come l’anoressia o la depressione.

In Quello che so sulle donne (Distruzioni per l’uso) William racconta di una donna in particolare, Sofia, una sorta di “donna-uragano” che all’apparenza sembra calma ma che è pronta ad esplodere in qualsiasi momento. Sofia è piena di contraddizioni, ma anche di allegrie, a volte di giornate grigie, ma è anche una ragazza piena di mistero, un po’ come lo sono tutte le donne. Sarà proprio questa parte nascosta e segreta di Sofia ad attirare William, che raccontando di lei narra anche quello che ha scoperto sull’universo femminile in generale.

quello che so sulle donne retro

Ad esempio, in Quello che so sulle donne lo psicologo William scopre che vi sono forti differenze caratteriali e non solo tra uomini e donne. Una è come i due sessi reagiscono alle situazioni: mentre i maschi stanno a galla, spiega William, le donne sanno aiutarsi da sole, non aspettano che qualcuno dall’esterno le salvi ma si rimboccano le maniche per rimettersi in piedi. Le donne insomma, come spiega William, anche se vengono definite da sempre il “sesso debole” in realtà sono molto più forti degli uomini. Le donne hanno anche un vocabolario molto più nutrito rispetto agli uomini e hanno una memoria quasi prodigiosa, capace di far ricordare ogni più piccolo particolare.

Quello che so sulle donne spiega anche come le donne siano capaci di tenere sempre a mente e nel cuore le cose davvero importanti, di non scordarsene mai, qualsiasi cosa accada. Mentre William scopre grazie a Sofia e in parte anche con il suo lavoro l’universo femminile, la sua storia con la ragazza procede. Sofia è imprevedibile, umorale, difficile da capire e da trattare, tuttavia per William è il mondo intero e non gli importa di certe sue stramberie, sfuriate, di non saper gestire una donna quando è arrabbiata.

Un romanzo che racconta una storia d’amore di due persone molto diverse fra loro che pure s’incontrano e s’innamorano e al contempo le donne dal punto di vista di un uomo, ma un uomo che le donne ha imparato a comprenderle, almeno in parte, e intanto impara di più anche sull’amore e i suoi lati nascosti.

Quello che so sulle donne kindle

clicca sul bottone sotto se sei interessato al libro Quello che so sulle donne in formato kindle

download kindle

Quello che so sulle donne libro

clicca sul bottone sotto se sei interessato al libro Quello che so sulle donne in formato libro

download libro

Quello che so sulle donne pdf

clicca sul bottone sotto se sei interessato al libro Quello che so sulle donne in pdf

Condividi:
Quello che so sulle donne (Distruzioni per l’uso) di Adessoscrivo Lara Zavatteri

Recensione

Voto LibriPDF:

4


Tags: ,


Autore recensione

Lara Zavatteri

Sono una ragazza trentina, giornalista pubblicista, blogger e scrittrice



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑