L’Eneide. Virgilio per gioco di Emiliano Della Sale

Condividi:

Articolo aggiornato giorno 10 Maggio 2024

L’Eneide. Virgilio per gioco di Emiliano Della Sale è un libro di Federighi Editori del 2016. Completa i testi dedicati all’Iliade e l’Odissea per gioco. Ha 45 pagine, adatto dai 5 anni e disponibile in formato cartaceo.

L’Eneide: la recensione

L’Eneide. Virgilio per gioco di Emiliano Della Sale chiude i tre poemi-gli altri sono l’Iliade e l’Odissea-scritti da Omero e in questo caso da Virgilio sulla guerra di Troia, il viaggio del re di Itaca Ulisse e in questo testo l’avventura di Enea.

eneide pdf copertina


Nella realtà il poema era costituito di molti libri, per cui il testo che si propone ai bambini è sintetizzato, ma permette loro di conoscere l’eroe troiano Enea. Già presente anche nell’Iliade, Enea è a Troia quando, dopo anni di guerra con i greci, la città cade in mano al nemico. Riesce a fuggire con il padre Anchise ed altri superstiti, mentre la città brucia ed è persa per sempre. Da qui parte il suo viaggio, dalla sua terra d’origine verso un’altra in cui spera di portare i fuggitivi e fondare una nuova patria. Questo luogo sarà l’Italia, il Lazio in particolare, infatti si racconta di come si pensi che Enea sia stato il fondatore del popolo romano.

In L’Eneide. Virgilio per gioco di Emiliano Della Sale manco a dirlo, ancora una volta gli dei non sanno farsi i fatti loro. Anche qui, infatti, come è accaduto ad Ulisse mentre cercava di tornare a Itaca, mentre Enea cerca un approdo gli dei in diversi casi gli sono nemici e cercano di ostacolare il suo viaggio. Altre volte, invece, lo rispettano e lo aiutano, in ogni caso non sanno mai stare al loro posto e modificano il corso degli eventi. Nonostante questo Enea non si perde mai d’animo e continua il suo viaggio che chissà dove lo porterà.

L’Eneide. Virgilio per gioco di Emiliano Della Sale è un testo capace di narrare facilmente un poema che nell’originale è lungo e complesso, grazie a testi semplici e sempre alle belle immagini che aiutano i bambini nella comprensione della storia. Tutti e tre i libri raccontano poemi classici che vedono come protagonisti uomini e dei, facendo sì che anche i più piccoli possano avvicinarsi a questi classici.

Un’ottima idea quella di acquistarli tutti e tre, perché in questo modo, passando dall’Odissea all’Iliade e infine arrivando all’Eneide, si apre e si chiude tutta la storia iniziata con la guerra di Troia.


Ricevi libri gratis e sconti esclusivi in email
Abbiamo rilevato qualche problema
Complimenti e buona lettura!
Giovanni
Latest posts by Giovanni (see all)

Condividi:

Lascia un commento

Vuoi scaricare libri gratis?

X