Storia

Inserito il 10 Novembre, 2015 | da Lara Zavatteri


Le mille vite di Anna Bolena di Nell Gavin

image_pdf

Anna Bolena racconta la sua storia in questo libro dell’autrice Nell Gavin, partendo dalla sua prima vita, quella più conosciuta. Dalla sua voce, dopo la sua esecuzione avvenuta nel maggio de 1536, impariamo a conoscere Anna. Ragazzina molto unita alla sorella Mary e al fratello George, mandata ad imparare le buone maniere in Francia, ma anche ragazza con un segreto, un sesto dito che, per la superstizione di allora, era segno di stregoneria (tra le altre accuse, Enrico VIII la mandò a morire anche per stregoneria).

Damigella di corte, diventata tale mentre la moglie di Enrico VIII è Caterina d’Aragona, vedova del fratello di lui Arturo. Anna tutto racconta in questo libro, dalle prime occhiate con il re al loro amore tenuto nascosto, fino alla gravidanza e al matrimonio altrettanto segreto. Spodestata Caterina, Anna crede di aver trovato la felicità, ma si sbaglia. Non solo Enrico diventa furioso per la nascita di una femmina (la futura Elisabetta I) ma dopo l’idillio iniziale Anna comprende che non è più innamorato di lei, e non sbaglia. Accusata di adulterio con vari uomini della corte, tra cui alcuni vicinissimi ad Enrico, incesto con il fratello George, stregoneria, Anna Bolena viene decapitata e il giorno dopo il re sposa Jane Seymour.

La voce di Anna ripercorre questa sua prima vita, ma altre ve ne sono. Ad accomunarle, la presenza, sempre, di Anna e di Enrico, in epoche e ruoli diversi, ma sempre indissolubilmente legati. Dopo l’Inghilterra si ritroveranno nelle Fiandre, nell’antico Egitto dove Enrico è il figlio di Anna, sposata con Thomas Wyatt, colui che, tra i sospettati, non venne ucciso dal re e che era veramente innamorato di Anna Bolena. Anna ed Enrico si ritroveranno anche nella Cina del Seicento ed infine rinasceranno nel Ventesimo secolo. Con loro, torneranno anche le persone che, in modi diversi, hanno fatto parte delle loro vite, come la regina Caterina o il padre di Anna, che sfruttò i figli per trarne tutto il profitto possibile, fino alla loro morte.

Oltre alla prima vita, in questo libro s’immaginano molte altre esistenze in cui la vita di Anna è legata a quella di Enrico, come se il destino giocasse a farli continuamente incontrare nel corso delle epoche, anche se il loro amore finì in un modo tanto violento. Il libro si chiude con l’ultimo discorso di Anna Bolena al popolo, poco prima di essere decapitata, e con un approfondimento che fa comprendere come, nella storia di Anna, esistano ancora lacune e discrepanze non chiarite.

download pdf
image_pdf
Condividi:
Le mille vite di Anna Bolena di Nell Gavin Lara Zavatteri

Recensione

Voto LibriPDF:

4


User Rating: 0 (0 votes)

Tags: , , , ,


Autore recensione

Lara Zavatteri

Sono una ragazza trentina, giornalista pubblicista, blogger e scrittrice



Back to Top ↑