Gialli e Thriller l'apparenza delle cose

Pubblicato: 14 maggio, 2018 | by Annamaria V.

0

L’apparenza delle cose di Elizabeth Brundage

L’apparenza delle cose è un romanzo noir scritto da Elizabeth Brundage è stato pubblicato nel 2017 dalla casa editrice Bollati Boringhieri nella Collana Varianti.

L’apparenza delle cose: la trama

George Clare, un’insegnante di Storia dell’arte in un college della provincia newyorkese, rientra a casa dal lavoro e trova la moglie Catherine distesa a letto, assassinata da un colpo d’accetta alla testa e la figlia di appena tre anni sola e impaurita. George diventa il sospettato numero uno per la polizia.

Ma per la gente del luogo questo brutale assassinio è colpa delle strane presenze che infestano la casa dei Clare. In quella casa anni prima era già avvenuto un terribile omicidio: erano morti i Signori Hale, una coppia di agricoltori ed erano sopravvissuti solo i tre figli adolescenti, Eddy, Cole e Wade.

l'apparenza delle cose retro

La famiglia Clare come quella dei precedenti proprietari sembrava la perfetta amorevole famiglia americana, ma se non ci si ferma all’apparenza delle cose si può scoprire tutto lo sporco nascosto sotto il tappeto. Le due famiglie appartengono a ceti sociali e ambienti culturali completamente diversi, tuttavia ci sono sentimenti che accomunano chiunque.

L’autrice crea una storia di alta tensione emotiva, svelando molto lentamente la storia. Partendo dall’assassinio della Signora Clare, introduce la famiglia Hale o quello che ne resta e man mano tutti gli altri personaggi di contorno. Descrive dettagliatamente ogni personaggio, suscitando nel lettore il sospetto e l’odio, ma fino alla fine l’inganno è dietro l’angolo. È molto interessante la scelta di mostrare il punto di vista sia delle vittime sia dei carnefici, così da cogliere ogni emozione, ogni dettaglio delle vicende.

Per lo stile è paragonabile al romanzo La ragazza del treno di Paula Hawkins. Chi ha apprezzato quest’ultimo, leggendo L’apparenza delle cose di Elizabeth Brundage potrà rivivere lo stesso pathos, la stessa suspense.

Un romanzo dai toni gialli e misteriosi come questo, è impresso da un alone di malinconia perché ci ricorda che una vita all’apparenza perfetta può cambiare totalmente se cambia l’occhio con cui si guarda.

Condividi:
L’apparenza delle cose di Elizabeth Brundage Annamaria V.

Recensione

Voto LibriPdf:

4.8


Tags: , , , ,


La recensione è stata curata da:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑