La casa dei ragazzi speciali Miss Peregrine di Ransom Riggs

Condividi:

Articolo aggiornato giorno 26 Giugno 2018

Primo volume di una trilogia, La casa dei ragazzi speciali di Miss Peregrine, scritto da Ransom Riggs, è un romanzo  fantasy con caratteristiche  horror da cui è stato tratto un film.

La casa dei ragazzi speciali Miss Peregrine: la trama

“Non arrivai lontano, feci giusto il giro del giardino camminando lentamente guardano il cielo, di nuovo terso, costellato da un miliardo di stelle. Anche le stelle viaggiavano nel tempo. Quanti di quegli antichi puntini di luce erano gli ultimi echi di soli ormai spenti? Quante erano già nate , ma la loro luce non era ancora arrivata fino a me? Se ogni sole tranne il nostro fosse collassato quella notte, quante vite ci avremmo messo a capire di essere rimasti soli?”

Yacob è un bambino che ascolta estasiato  le fantastiche  storie del nonno  su mostri, ragazzi speciali e anelli magici finchè una volta adulto, nonostante le tante foto mostrategli, si convince siano invenzioni frutto della mente del nonno Abraham che, ebreo polacco sfuggito all’olocausto, ha esorcizzato così le sue paure degli orrori vissuti.  Ma un giorno assiste alla strana morte dell’uomo, che lo fa ricredere.

la casa dei ragazzi speciali


Inizia così la sua avventura alla ricerca della verità, con un viaggio sull’isola raccontata dal nonno, su cui avrebbe vissuto in un orfanotrofio nel quale vivevano quei bambini speciali al riparo dai mostri. Conoscerà Miss Alma LeFay Peregrine, la rettrice, e alcuni dei bambini come ad esempio Emma, capace di evocare il fuoco, e Millard, il ragazzo invisibile. Scoprirà che gli anelli altro non sono che varchi temporali che portano a vivere sempre lo stesso giorno, il 3 settembre 1940. E che i mostri esistono. E dovrà fare delle scelte per aiutare i suoi nuovi amici.

Romanzo scritto in modo veramente molto scorrevole, una lettura non impegnata ma piacevolissima. La particolarità è data dalle fotografie antiche che lo corredano (fantastica quella dell’uomo con una seconda bocca sulla nuca). Lo stesso autore, collezionista di foto d’epoca, afferma che “tutte le fotografie di questo libro sono autentiche e d’epoca[…] prese generosamente in prestito dagli archivi personali di dieci collezionisti.” Sono chiaramente dei fotomontaggi, a volte anche grotteschi, ma che accompagnano nella lettura rendendo reale quello che non può esserlo, facendoti credere che si tratti di una storia vera. Geniale.


Ricevi libri gratis e sconti esclusivi in email
Abbiamo rilevato qualche problema
Complimenti e buona lettura!

download librodownload kindle

Nunzia Senatore
Latest posts by Nunzia Senatore (see all)

Condividi:

Lascia un commento

Vuoi scaricare libri gratis?

X