Gialli e Thriller

Inserito il 11 marzo, 2018 | da Lara Zavatteri

0

Il morso della reclusa di Fred Vargas

Il morso della reclusa di Fred Vargas, pseudonimo dell’autrice francese Frédérique Audouin-Rouzeau, riporta ai lettori le vicende del commissario Jean Baptiste Adamsberg e dei suoi collaboratori, in un caso che sembra semplice ma che in realtà nasconde molti misteri da svelare.

Il Morso della Reclusa: la trama

La trama di questo giallo ci riporta in Francia, dove il commissario rientra frettolosamente dopo una vacanza in Islanda che ha dovuto interrompere proprio a causa di queste nuove indagini. Oltre ad una donna investita da un suv, l’attenzione si posa su tre anziani che sono stati trovati morti nella campagna francese, secondo le prime indiscrezioni per via del morso di un ragno velenoso, per l’appunto il ragno chiamato reclusa che dà il titolo al libro.

il morso della reclusa retro

Come spesso accade nei gialli nulla è come appare e anche in Il morso della reclusa il commissario Adamsberg non si convince che quelle morti siano accidentali o frutto del veleno di un ragno. Anzitutto, c’è la donna investita e sarà necessario scoprire se la sua scomparsa è collegata in qualche modo alla morte dei tre anziani. Poi, c’è lo stesso ragno, che pur essendo pericoloso solitamente non morde e anche se decidesse di farlo provocherebbe sì dei problemi, ma non la morte per avvelenamento. Dovrà fare i conti anche con ciò che pensa la gente, convinta che la reclusa sia la responsabile, mentre si scatena la paura un po’ ovunque.

Il morso della reclusa diventa così un caso molto più complicato da risolvere per il commissario Adamsberg e il suo staff, perché l’uomo, a dispetto di tutto e tutto, ormai è convinto che non si tratti di fatalità ma di omicidi.

Non sarà un’indagine facile, ma Adamsberg con i colleghi dell’Anticrimine di Parigi sono decisi a vederci chiaro. Perché è stata tirata in ballo la reclusa, se non ha nessuna implicazione con i fatti? Cosa accomuna, oltre alla donna ai tre anziani, anche i tre anziani fra loro? Soprattutto, qual è stato il movente per assassinarli tutti? E perché si parla della mutazione del veleno della reclusa, che ora pare molto più pericoloso di quanto sia in realtà e di una sorta di infestazione da parte di questo ragno, che pare quasi essere ovunque? Si tratta di follia collettiva o realtà?

Domande cui dovrà trovare risposta il comandante Adamsberg ne Il morso della reclusa dove parallelamente alle indagini si seguono le vite di chi indaga, i rapporti interpersonali fra gli agenti e le esistenze a volte simili a volte totalmente differenti di tutti. Un’indagine ricca di insidie che piacerà a coloro che hanno già seguito le avventure del commissario.

Il Morso della Reclusa kindle

clicca sul bottone sotto se sei interessato al libro Il Morso della Reclusa in formato kindle

download kindle

Il Morso della Reclusa libro

clicca sul bottone sotto se sei interessato al libro Il Morso della Reclusa in formato libro

download libro

Il Morso della Reclusa pdf

clicca sul bottone sotto se sei interessato al libro Il Morso della Reclusa in pdf

Condividi:
Il morso della reclusa di Fred Vargas Lara Zavatteri

Recensione

Voto LibriPDF:

4.3


Tags: , ,


Autore recensione

Lara Zavatteri

Sono una ragazza trentina, giornalista pubblicista, blogger e scrittrice



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑