Sono Francesco di Edith Bruck

Condividi:

Articolo aggiornato giorno 10 Maggio 2024

Sono Francesco di Edith Bruck è un libro del 2022 edito da La nave di Teseo. Ha 96 pagine, nei formati cartaceo o ebook.

Sono Francesco: la recensione

sono francesco pdf copertina


Edith Bruck è una scrittrice ungherese, naturalizzata italiana, che vive a Roma e che è sopravvissuta ai campi di sterminio. Di famiglia ebraica, Edith Bruck è stata deportata ad Auschwitz e in altri campi, per essere poi liberata in quello di Bergen Belsen, quello in cui morirono Anne e Margot Frank.

Sono Francesco di Edith Bruck è il libro che racconta lo straordinario incontro tra Edith e il Papa. Il Pontefice chiede di incontrarla dopo aver letto una lettera della scrittrice “indirizzata” a Dio, un incontro che viene raccontato nel libro la cui prefazione è affidata proprio a Papa Francesco. Il Papa racconta la forza di Edith, una forza quasi inaspettata, ma anche la necessità di ricordare, di non perdere mai la memoria di ciò che è stato. In “Sono Francesco” Edith Bruck inizia narrando l’ovvio stupore, l’incredulità quando viene a sapere che il Papa verrà a trovarla, in casa sua, le domande sciocche che lei e chi le sta accanto si pongono, come cosa indossare, cosa preparare da offrire al Papa, dove si può far sedere, fino a quando il Papa arriva, nel febbraio 2021.

Un incontro commovente tra la cultura ebraica e quella cattolica, ma soprattutto tra due esseri umani che comprendono cos’è stato l’Olocausto e quali le sue atrocità e appunto l’assoluta necessità di non dimenticare mai. Si racconta ovviamente l’esperienza di Edith nei campi, dove perse buona parte della sua famiglia, la sua infanzia e il suo vagare, dopo la liberazione da Bergen Belsen alla ricerca di una Patria che troverà in Italia e a Roma in particolare. Si narra anche di suo marito Nelo Risi e di un’amicizia unica nata quel giorno, tra la scrittrice e il Papa.

Sono Francesco di Edith Bruck racconta molte cose, ovviamente della Shoah, di come la chiesa in molti casi non seppe difendere gli ebrei, la stessa chiesa incarnata oggi da Papa Francesco che ha voluto incontrarla più volte, oltre a questa, rinforzando un’amicizia speciale nata quel febbraio del 2021.

Un libro per sapere come il Papa è entrato nella vita della scrittrice e viceversa, ma anche per riflettere sulla Shoah e su molti altri argomenti che toccano la fede e non solo.

Giovanni

Condividi:

Lascia un commento

Vuoi leggere e scaricare libri gratis?

X