Letteratura e Narrativa

Inserito il 2 Gen, 2018 | da Lara Zavatteri

0

Oltre l’inverno di Isabel Allende

image_pdf

Oltre l’inverno è il libro della scrittrice cilena Isabel Allende che narra di tre personaggi, tutti, a loro modo, desiderosi di lasciarsi dietro le spalle l’insoddisfazione, il dolore, la tristezza, cioè per l’appunto l’inverno.

Isabel Allende, scrittrice che ha regalato romanzi memorabili al suo pubblico, anche con fonti autobiografiche come per “La casa degli spiriti” o “Paula”, dedicato alla figlia, torna con un libro che racconta tre vite, tre diversi percorsi segnati tutti da perdite, traumi, difficoltà. La prima è la vicenda di Lucia, fuggita dopo l’insediamento della dittatura di Augusto Pinochet in Cile verso il Canada.

Oltre l’inverno: la trama

Una donna profondamente ferita, cui il regime stesso non ha risparmiato sofferenze. Durante quel periodo infatti la donna ha perso il fratello, sparito, come molti altri cileni, durante la dittatura Pinochet. A questo dolore mai sopito si aggiungono anche la malattia, il cancro, ed un matrimonio che non ha funzionato. Lucia è quindi una donna che ha dovuto combattere molte battaglie e che vorrebbe finalmente ritrovare speranza, abbandonando l’inverno della sua esistenza. Si trasferirà a Brooklyn e chissà che quel viaggio non sia l’inizio di una svolta positiva per la sua esistenza.

oltre l'inverno retro

Il secondo personaggi che Isabel Allende delinea in Oltre l’inverno è Richard, un professore universitario che ha perso molto negli anni e che dopo aver cercato di dimenticare tutto sfuggendo la realtà grazie alla bottiglia, ha poi imparato a sopravvivere solo con un maniacale autocontrollo. Si tratta di una persona sola, schiva, che dopo aver subito il suicidio della moglie e la morte di due figli non sa bene come tirare avanti. Richard è qualcuno che sopravvive, nonostante tutto, anche se dentro di lui c’è ancora qualcosa che lo spinge a vivere, a riprendersi la sua vita. Sarà forse l’incontro con Lucia, l’incontro tra due anime ferite, a riportarlo al mondo, a rivedere la luce dopo il buio?

Infine, il terzo personaggio di “Oltre l’inverno” è la giovane Evelyn, sfuggita alla violenza del Guatemala, arrivata negli Stati Uniti per lavorare in una famiglia dove i problemi sono molteplici. I tre personaggi, pur diversi fra loro, saranno costretti a conoscersi e a passare dei giorni insieme dopo un incidente d’auto e altre vicende che li vedranno protagonisti insieme, sotto una tempesta di neve. Che per loro l’inverno non abbia mai fine, oppure riusciranno tutti a guardare oltre, appunto oltre l’inverno?

Isabel Allende in Oltre l’inverno racconta tre esistenze spezzate, distrutte, tre universi in cui però il bello può tornare a far parte della quotidianità di ognuno, se le cose riusciranno a cambiare, se finalmente tutti ce la faranno a voltare pagina.

download kindledownload libro

download pdf
image_pdf
Condividi:
Oltre l’inverno di Isabel Allende Lara Zavatteri

Recensione

Voto LibriPDF:

4.4


User Rating: 0 (0 votes)

Tags: , ,


Autore recensione

Lara Zavatteri

Sono una ragazza trentina, giornalista pubblicista, blogger e scrittrice



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑