L’ultima magia. Dante, 1321 di Marco Santagata

Condividi:

Articolo aggiornato giorno 20 Maggio 2024

L’ultima magia, Dante 1321 di Marco Santagata è un libro pubblicato quest’anno da Guanda, ha 224 pagine, disponibile cartaceo oppure ebook.

L’Ultima Magia: la recensione

l'ultima magia pdf copertina


L’ultima magia. Dante, 1321 di Marco Santagata (1947-2020) racconta la storia degli ultimi anni di vita di Dante Alighieri, anche questo un bel libro per ricordare, quest’anno, i 700 anni dalla morte del poeta. Dopo tanto girovagare, solo ed in esilio, Dante nel romanzo è nella città di Ravenna, non più solo ma attorniato da tutta la sua famiglia, come non era mai accaduto. Pare un quadretto idilliaco, ma molti misteri stanno per toccare, ancora una volta, la vita del poeta.

Ne L’ultima magia, Dante 1321 Marco Santagata racconta la vita di Dante al servizio di Guido da Polenta, signore di Ravenna dove il poeta ha trovato ospitalità dopo aver lasciato la corte di Cangrande Della Scala a Verona.

A Verona Dante-che vi era stato per due periodi- aveva instaurato un ottimo rapporto con Cangrande, aveva composto parti del suo “Paradiso” della Divina Commedia, per cui l’arrivo a Ravenna resta un mistero. Peraltro, Dante non cesserà mai i rapporti con Cangrande che ne apprezzava le doti letterarie, come lo apprezza Guido da Polenta, che però gli chiede di recarsi nella città di Venezia come ambasciatore, tra l’altro una città che a Dante non piaceva.

Mentre si narra la vita di Dante a Ravenna, città dove il poeta morirà, si torna indietro anche per capire il suo esilio, come a Verona con Cangrande. Ma se a Ravenna Dante sembra aver finalmente trovato pace, alcuni misteri rischiano di travolgerlo.

Il primo è la scomunica verso suo figlio Pietro, voluta dal cardinale Bernardo del Poggetto, una scomunica legata solo, però, ad una mancata riscossione di una tassa, quindi, pare, una faccenda facilmente risolvibile, oppure no?

E poi, c’è il mistero legato alla statuetta raffigurante il Papa, di cui ha scritto della sua discesa all’Inferno. Cosa comporterà questo fatto, quali conseguenze potrà avere su Dante e la sua famiglia? C’è infine anche l’amore per una donna, nessuna di quelle cui pensiamo di solito, un amore che Dante ha vissuto e cui ripensa con nostalgia.

L’ultima magia. Dante 1321 di Marco Santagata è un libro da non perdere per conoscere da vicino Dante Alighieri, qui quasi più come uomo e come poeta, per capire il rapporto con la sua famiglia, con la moglie Gemma, i figli e la figlia Antonia, destinata a farsi monaca e con i potenti del suo tempo, sullo sfondo della sua Divina Commedia.


Ricevi libri gratis e sconti esclusivi in email
Abbiamo rilevato qualche problema
Complimenti e buona lettura!
Giovanni

Condividi:

Lascia un commento

Vuoi scaricare libri gratis?

X