Letteratura e Narrativa l'eretica di dio pdf

Inserito il 7 luglio, 2018 | da Lara Zavatteri

0

L’eretica di Dio di Rita Coruzzi

image_pdf

L’eretica di Dio di Rita Coruzzi racconta la storia di Giovanna d’Arco, la “Pulzella d’Orleans”, la giovane che guidò la Francia verso la liberazione dagli inglesi e che morì come eretica sul rogo.

L’eretica di Dio: la recensione

L’autrice Rita Coruzzi racconta la storia di Giovanna partendo dal 6 gennaio 1412, quando nel piccolo villaggio di Domremy, nella Lorena, nasce una bambina durante un’eclissi solare. La nascita in un contesto tanto straordinario provoca subito molto stupore tra la gente e alla neonata viene dato il nome di Giovanna.

La famiglia ha già altri figli e dopo Giovanna nascerà un’altra bambina, Caterina, ma è Giovanna la beniamina dei genitori che per lei vogliono solo la felicità accanto ad un marito e con dei figli, ma ben presto Giovanna capirà che non è quello il suo destino. Passano gli anni e quando le voci cominciano a parlarle, Giovanna, solo una bambina, si spaventa e decide di ignorarle. Non può spiegare a nessuno cosa le sta accadendo e ciò che le voci le chiedono è inaudito: mettersi a capo di un esercito e guidare la Francia nella guerra contro gli inglesi, nonché incoronare il Delfino, Carlo di Valois, nella cattedrale di Reims.

l'eretica di dio retro

Le voci però si fanno sempre più insistenti e chiedono a Giovanna di lasciare la sua casa e la sua famiglia per compiere la missione per cui è nata. La giovane non racconta a nessuno delle sue visioni, delle voci delle sante che le parlano, ma raccoglie tutto il suo coraggio e abbandona la casa natale, pur con la morte nel cuore, per raggiungere il capitano che, secondo le voci, la scorterà fino a Chignon, dove risiede il Delfino. Giovanna all’inizio ha molte difficoltà nel farsi ascoltare ma alla fine il comandante le crede e decide di affidarle degli uomini per scortarla fino a Chignon.

In L’eretica di Dio si racconta l’arrivo di Giovanna alla corte di Carlo di Valois, abilmente nascosto per capire se la ragazza mente e se sarà in grado di riconoscerlo. Giovanna, guidata dalle voci, riesce subito ad individuarlo e il futuro re, stupito, non solo le crede ma avrà anche altri messaggi “celesti” per cui dare credito ad una semplice ragazzina della Lorena, una vergine che, secondo una leggenda, salverà la Francia.

Giovanna guida così il suo esercito e riesce ad ottenere subito un’importante vittoria, quella sulla città di Orleans, dove gli inglesi perdono la battaglia e il popolo può finalmente tornare libero. Altre ne seguiranno e nel mezzo Giovanna riuscirà anche a far incoronare re Carlo di Valois. Rivedrà anche il padre, i fratelli si uniranno a lei nelle battaglie e avrà un amore platonico con il duca di Alencon, che entrambi dovranno soffocare. Lui è sposato, lei è votata alla causa della Francia. Questo sentimento fra i due in realtà non è un dato certo ma una scelta narrativa dell’autrice poiché nessun testo parla di un legame fra i due, se non quello di stima e rispetto reciproci.

Catturata dai borgognoni e venduta agli inglesi, Giovanna resta da sola, perché ormai Carlo di Valois è re e non ha più bisogno di lei, né vuole continuare una guerra, anche se poi questa andrà avanti ugualmente con la liberazione della Francia, dopo la morte di Giovanna. In L’eretica di Dio Giovanna d’Arco viene considerata per l’appunto un’eretica e come tale messa al rogo.

Rita Coruzzi ripercorre nel libro la sua vicenda, fino alla tragica conclusione, restituendoci l’immagine di una ragazza fiera e coraggiosa fino alla fine, che solo molti secoli dopo sarà dichiarata santa.

L’Eretica di Dio kindle

clicca sul bottone in basso se sei interessato al libro l’Eretica di Dio in formato kindle

download kindle

L’eretica di Dio libro

clicca sul bottone in basso se sei interessato al libro l’Eretica di Dio in formato libro

download libro

L’eretica di Dio pdf

clicca sul bottone in basso se sei interessato al libro l’Eretica di Dio in pdf


image_pdf
Condividi:
L’eretica di Dio di Rita Coruzzi Lara Zavatteri

Recensione

Voto LibriPDF:

3.9


Tags: ,


Autore recensione

Lara Zavatteri

Sono una ragazza trentina, giornalista pubblicista, blogger e scrittrice



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑