Fantasy

Inserito il 17 febbraio, 2017 | da Lara Zavatteri


La Storia Infinita di Michael Ende

image_pdf

La storia infinita di Michael Ende è un classico, adattato in due film anche per la tv, che racconta la storia di un bambino e, in contemporanea quella di un reame lontano e in pericolo.

Tutto inizia quando Bastiano, il bambino protagonista, per sfuggire ai bulli della scuola si rifugia in una libreria. Qui fa la conoscenza di un libraio un po’ scontroso, cui non piacciono i bambini, intento a leggere da un libro una storia, appunto La Storia infinita, che lo appassiona talmente da accorgersi appena dell’arrivo del ragazzino.

Bastiano, approfittando dell’assenza del libraio, si impossessa del libro e fugge verso la scuola, dove trova rifugio nella soffitta. Sotto di lui si svolgono le lezioni del giorno, mentre fuori piove a dirotto, ma Bastiano sembra non accorgersi di nulla, immerso in una storia magica.

La Storia Infinita: la trama

Leggendo inizia a conoscere il regno di Fantàsia, dove qualcosa di tragico sta avvenendo. S’inizia a fare la conoscenza di quattro piccole creature, quattro messaggeri, che si ritrovano nel Bosco Frusciante e che devono raggiungere la Torre d’Avorio per avvertire di un immane pericolo l’Infanta Imperatrice. Tra questi c’è Mordipietra, un gigante che si nutre per l’appunto di sassi, ed anche un piccolo fuoco fatuo. Ognuno raggiunge la sua destinazione, mentre Bastiano legge il libro.

la storia infinita

Alla Torre d’Avorio c’è grande fermento. I quattro, nel frattempo diventati grandi amici, hanno ognuno da riferire l’identico messaggio: qualcosa sta distruggendo tutti i paesi e le creature di Fantàsia, è necessario fermare immediatamente tale distruzione. Ma, giunti dall’Infanta Imperatrice, i messaggeri trovano la Torre d’Avorio con molti altri messaggeri che portano l’identico messaggio, in più l’Infanta Imperatrice sta molto male e pare non ci sia rimedio.

Toccherà a Cairone, un centauro, arrivare fino alle terre dove vive il giovane Atreiu, un orfano cresciuto dalla sua gente, e portare a lui il simbolo (che si trova anche sul libro che sta leggendo Bastiano) dell’Infanta Imperatrice, l’Auryn. Compito del ragazzo, in sella al fedele cavallino Artax, sarà trovare una cura per salvare l’Infanta Imperatrice. Un compito arduo, mentre Fantàsia si sta annientando a poco a poco a causa del Nulla, ma in questo viaggio Atreiu non sarà solo.

Mentre legge infatti lo stesso Bastiano entra nella storia, diventandone a sua volta protagonista e sarà lui, con Atreiu, a intraprendere un viaggio per salvare l’Imperatrice e tutti il regno di Fantàsia. Un libro che parla della forza dei libri stessi, dell’immaginazione, ma anche del coraggio che, alla fine, troverà anche Bastiano per affrontare il suo mondo.

Un libro fantasy adatto a tutti, con due protagonisti indimenticabili, Atreiu e Bastiano, diversi e simili per molti aspetti, impegnati a salvare la fantasia e i sogni da chi non crede più in nulla.

download pdf
image_pdf
Condividi:
La Storia Infinita di Michael Ende Lara Zavatteri

Recensione

Voto LibriPDF:

5


User Rating: 0 (0 votes)

Tags: ,


Autore recensione

Lara Zavatteri

Sono una ragazza trentina, giornalista pubblicista, blogger e scrittrice



Back to Top ↑