Confessioni di una mente criminale di Danilo Pennone

Condividi:

Articolo aggiornato giorno 2 Marzo 2019

Confessioni di una mente criminale è il romanzo con cui ha esordito nella narrativa lo scrittore Danilo Pennone. Da questo libro è stato poi tratto anche uno spettacolo teatrale, riportante lo stesso nome, che è stato rappresentato al Todi Arte Festival 2009 con il famoso Maurizio Costanzo come direttore artistico e nei carceri romani di Regina Coeli e Rebibbia con il sostegno del Garante dei diritti dei detenuti del Lazio.

Confessioni di una mente criminale: la recensione

Il romanzo, edito nel 2008 da Newton Compton, riporta violenza, sofferenza, crudezza e volgarità; è molto realistico, ma consiglio di leggerlo solo agli appassionanti del genere, altrimenti non verrebbe apprezzato.

Ci troviamo nell’estate del 1971 con il protagonista di questa storia: Natale, un ragazzo romano che ha soltanto tredici anni e che viene coinvolto nell’assassinio di un uomo. Il tutto viene vissuto come un rituale di iniziazione. Natale sarà implicato in rapine a mano armata, stupri di gruppo, scippi e inizierà ad entrare nel vortice delle droghe.

Natale sarà rinchiuso in un riformatorio, poi inizierà il suo periodo d’oro, entrerà, infatti, nella gang dei Marsigliesi fino ad arrivare alla banda della Magliana.

Successivamente, il destino di Natale precipiterà, si ritroverà a vagare nella stazione Termini, un luogo altamente squallido popolato da truffatori, barboni, prostitute e assassini.

L’autore in questo romanzo riesce perfettamente a raccontare una storia criminale, descrivendo dure scene piene di inaudita violenza.

Non ho amato particolarmente questo libro, infatti, dopo aver letto i primi due capitoli con molta lentezza, l’ ho abbandonato, decidendo di non terminare la lettura. Ho ripreso il libro circa un anno dopo e, avendo maturato nuovi interessi, l’ho trovato molto più interessante. Proprio per questo, credo che il libro non piacerà a coloro che non amano determinati argomenti, ma in conclusione io l’ho ampiamente rivalutato.

Confessioni di una mente criminale libro

Clicca sul bottone in basso se sei interessato al libro Confessioni di una mente criminale in formato libro

libri pdf bottone

download libro


Confessioni di una mente criminale pdf

Clicca sul bottone in basso se sei interessato al libro Confessioni di una mente criminale in pdf

libri pdf bottone
Clelia Impicciatore
Latest posts by Clelia Impicciatore (see all)

Condividi:

Lascia un commento

Per continuare su libripdf.com devi disabilitare il tuo blocco di pubblicità