Caterina Parr. L’ultima moglie. Le sei regine Tudor di Alison Weir

Condividi:

Articolo aggiornato giorno 2 Gennaio 2023

Caterina Parr. L’ultima moglie. Le sei regine Tudor di Alison Weir è un libro edito questo novembre da BEAT, ha 560 pagine e si può trovare cartaceo oppure in formato ebook.

Caterina Parr: la recensione

caterina pass pdf copertinaAlison Weir con questo libro “Caterina Parr. L’ultima moglie. Le sei regine Tudor” chiude il cerchio sui romanzi che ha scritto dedicati appunto alle sfortunate mogli di re Enrico VIII d’Inghilterra. La storia di Caterina Parr è quella di una sopravvissuta, di una ragazza che nonostante la sicura paura che aveva del sovrano fu costretta a sposarlo. Il padre di Caterina morì della “malattia del sudore”, un morbo che imperversava nel 1500 in Inghilterra e che si diceva fosse stato portato da Enrico VII, padre del re, quando arrivò in Gran Bretagna per usurpare il trono di Riccardo III.

Caterina e le sue sorelle così si trovano a dover crescere con la madre che appena raggiungono l’età da marito cerca di sistemarle meglio che può, ma la vita di Caterina è legata stranamente in più modi a quella del perfido Enrico VIII. Nacque quando sul trono c’era Caterina d’Aragona, sua prima moglie, che fu servita dalla madre. Mentre la sua storia privata va avanti parallelamente si sfascia l’unione tra il re e la consorte, a favore di Anna Bolena.

Ma anche con Anna le cose non andranno bene e il re la farà decapitare per poter sposare Jane Seymour, che gli darà il sospirato erede ma morirà di parto. Nel frattempo nel libro “Caterina Parr. L’ultima moglie. Le sei regine Tudor” di Alison Weir (e anche nella realtà) Caterina Parr ha sposato colui scelto da sua madre ed è rimasta vedova, per cui quando Enrico la nota e le chiede di sposarlo, Caterina sicuramente impaurita non ha scelta. Non dimentichiamo che il re ha fatto decapitare due mogli (Anna Bolena e Caterina Howard), ripudiato Anna di Cleve perché definita troppo brutta, allontanato e fatto vivere in povertà Caterina D’Aragona, mentre Jane è morta di parto. Insomma sposare un re simile per Caterina non doveva essere una decisione facile, soprattutto quando il suo cuore era già innamorato di Thomas Seymour, zio del figlio del re, Edoardo, e fratello di Jane.

Caterina Parr. L’ultima moglie. Le sei regine Tudor di Alison Weir racconta la vicenda di questa donna coraggiosa e impavida, che sposò un re e gli sopravvisse probabilmente solo per fortuna-Enrico stava già raccogliendo prove per accusarla ingiustamente di tradimento-essendo il monarca deceduto prima di lei.

Insomma Caterina fu l’ultima moglie e dopo la morte di Enrico VIII sposò Thomas Seymour, a sua volta, anni dopo, accusato di aver avuto un flirt con Elisabetta, figlia di Enrico e futura regina. Caterina non ebbe una vita fortunata, ma fu una donna colta, intelligente, impavida, anche se la sua esistenza fu toccata da molti dolori. Da leggere se avete già letto gli altri libri sulle regine Tudor o per conoscere meglio l’unica moglie sopravvissuta a Enrico VIII.

Caterina Parr libro

Clicca sul pulsante in basso se sei interessato al libro Caterina Parr in versione cartacea

download libro

Caterina Parr kindle

Clicca sul pulsante in basso se sei interessato al libro Caterina Parr in versione kindle

download kindle

Accedi alla libreria

Clicca sul pulsante in basso per accedere a tutta la libreria e leggere oltre 1 milione di libri gratis per 30 giorni

libri pdf bottone

Audiolibri Gratis

Clicca sul pulsante in basso per accedere a tutta la libreria audiolibri e ascoltare oltre 1 milione di libri gratis per 30 giorni

libri pdf bottone
Il Libraio PDF

Condividi:

Lascia un commento

Per continuare su libripdf.com devi disabilitare il tuo blocco di pubblicità