Cinema e Tv

Inserito il 29 Marzo, 2014 | da Lara Zavatteri


Braccialetti rossi

image_pdf

Braccialetti Rossi, dell’autore e regista Albert Espinosa, è la storia vera del suo autore, oltre che una fiction di grande successo andata in onda recentemente su Rai 1. Il giovane Albert infatti ha conosciuto i momenti più bui della vita, quando gli è stato diagnosticato un cancro. Smarrimento, rabbia, frustrazione, incredulità sono i sentimenti che normalmente ogni persona proverebbe e che sicuramente anche Albert ha provato, ma nonostante tutto ad un certo punto Albert decide di non arrendersi e non autocompiangersi, anche se perde una gamba, un polmone e parte del fegato.

Di motivi per abbattersi Albert ne avrebbe molti, considerando che è giovane e ha già perso così tanto. Il cancro che ha combattuto per ben dieci anni è stato capace di togliergli molto, ma non la capacità di risollevarsi e vedere di nuovo il bello della vita e ciò che questa ha da offrire. Albert è riuscito a guarire dal suo male ma quell’esperienza gli ha insegnato molto. Per questo motivo affida alla carta i pensieri e le lezioni apprese dalla sua malattia. Racconta la sua storia, anche i suoi turbamenti, ma soprattutto ciò che il cancro gli ha insegnato, ovvero a non sprecare il tempo, ad avere il coraggio di essere felici, a vedere anche nelle situazioni peggiori uno spiraglio di luce, a pensare che la vita è una e va vissuta con speranza e ottimismo.

Un libro-diario in cui l’autore ripercorre la sua giovinezza segnata dal male, lasciando un messaggio a tutti coloro che vivono la sua condizione, ovvero che guarire si può e che la vita ci sorprende sempre, anche quando ormai non ci si crede più. Una curiosità: i diritti in America sono stati acquistati dal regista Steven Spilberg che ne realizzerà una fiction, come già accaduto in Italia e in Spagna, in quest’ultimo caso è stato lo stesso Espinosa ad occuparsi della regia.

download pdf
image_pdf
Condividi:
Braccialetti rossi Lara Zavatteri

Recensione

Voto LibriPDF:

5


User Rating: 3.9 (2 votes)

Tags:


Autore recensione

Lara Zavatteri

Sono una ragazza trentina, giornalista pubblicista, blogger e scrittrice



Back to Top ↑