Leonardo svelato. I segreti nascosti nei suoi capolavori di Costantino D’Orazio

Condividi:

Articolo aggiornato giorno 29 Ottobre 2022

Leonardo svelato. I segreti nascosti nei suoi capolavori di Costantino D’Orazio è un libro edito nel 2019 da Sperling&Kupfer nella collana Saggi. Ha 265 pagine illustrate, disponibile cartaceo oppure ebook.

Leonardo Svelato: la recensione

leonardo svelato pdf copertina


Leonardo da Vinci
è un mistero, così come le sue opere. Recentemente ci ha pensato la fiction in televisione a farci comprendere, almeno un poco, quanto fosse da un lato geniale e dall’altra quasi troppo assorbito da troppe cose questo artista famoso in tutto il mondo, che resta ancora oggi un enigma. In “Leonardo svelato. I segreti nascosti nei suoi capolavori” di Costantino D’Orazio si parla di Leonardo, genio poliedrico e precoce, figlio illegittimo, che conobbe i personaggi e le corti più importanti della sue epoca, dagli Sforza di Milano a Francesco I in Francia, sua ultima residenza, passando da Cesare Borgia ai Medici.

Il libro si apre con una breve storia delle persone che fecero parte della vita di Leonardo, nonno e zio furono coloro che gli permisero di crescere bene, visto che il padre non se ne occupava e la madre pare lo abbandonò dopo poco-per passare ai colleghi, in primis quell’Andrea Verrocchio con cui Leonardo mosse i primi passi nella pittura, nella sua bottega di Firenze- per raccontare poi qualcosa degli artisti che invece fecero parte della bottega di Leonardo.

Leonardo, si legge nel libro, ci ha lasciato migliaia di fogli e scritti, moltissimo materiale, ma su di lui sappiamo poco. Da un lato, come si legge ne “Leonardo svelato” di Costantino D’Orazio perché Leonardo, preso com’era da continue idee che gli passavano per la testa, era capace di riutilizzare più e più volte lo stesso foglio, oppure di appuntare un disegno insieme a qualche teoria di anatomia, insomma un bel guazzabuglio, se si considera che poi scriveva al contrario.

Leonardo non terminò mai le sue opere. Solo per dire un quadro come La Gioconda, fu rimaneggiata innumerevoli volte e l’artista la portò con sé nel suo peregrinare, forse sperando di trovare la perfezione che secondo i suoi occhi però non raggiunse mai. Il velo della Gioconda, ad esempio, è sottilissimo, lo si vede appena e diversi particolari sono stati rimaneggiati.

Leonardo svelato racconta anche dell’ossessione di Leonardo per i paesaggi, basi pensare come vengono resi nei suoi dipinti, tanto perfetti, tanto maniacalmente visti e rivisti da sembrare una fotografia dei giorni nostri (si pensi anche al paesaggio dietro la Gioconda, dove c’è persino un ponte). Il Cenacolo, uno dei suoi capolavori, fu dipinto con una tecnica non adatta, ma come poteva non saperlo un genio come lui?

E poi, era la pittura la vera passione di Leonardo? Come narra il libro, forse l’osservazione della natura, la botanica, la scienza erano invece le sue vere passioni e la pittura, almeno per certi periodi, solo un mezzo per guadagnarsi da vivere.

Leonardo svelato di Costantino D’Orazio è un libro da leggere per cercare di comprendere il carattere non facile di Leonardo e le sue opere, ricche di misteri e di interrogativi, giunti fino a noi.

Leonardo svelato libro

Clicca sul pulsante in basso se sei interessato al libro Leonardo Svelato in formato cartaceo

download libro

Leonardo svelato kindle

Clicca sul pulsante in basso se sei interessato al libro Leonardo svelato in versione kindle

download kindle

Accedi alla libreria

Clicca sul pulsante in basso per accedere a tutta la libreria e leggere oltre 1 milione di libri gratis per 30 giorni

libri pdf bottone

Audiolibri Gratis

Clicca sul pulsante in basso per accedere a tutta la libreria audiolibri e ascoltare oltre 1 milione di libri gratis per 30 giorni

libri pdf bottone
Il Libraio PDF

Condividi:

Lascia un commento

Per continuare su libripdf.com devi disabilitare il tuo blocco di pubblicità