Cara Giulia di Gino Cecchettin

Condividi:

Articolo aggiornato giorno 30 Giugno 2024

Cara Giulia di Gino Cecchettin è un libro uscito a marzo per Rizzoli. Il libro è composto da 160 pagine,  ed è disponibile nei formati cartaceo oppure ebook.

Cara Giulia la recensione

“Cara Giulia. Quello che ho imparato da mia figlia” di Gino Cecchettin con Marco Franzoso è una lettera che un padre scrive alla figlia. Lei è Giulia Cecchettin, la ragazza uccisa dall’ex fidanzato nel novembre scorso, l’autore del libro è suo padre.

cara giulia pdf copertina


Si tratta di una lunga lettera in cui Gino Cecchettin vuole farci conoscere Giulia, prima di tutto e capire come da lei abbia imparato anche a pensare agli altri, tanto che il libro è parte di un progetto che servirà a sostenere le vittime di violenza di genere. Anziché rinchiudersi nel dolore, Gino Cecchettin ha deciso di scrivere. Già colpito duramente dalla perdita della moglie Monica, parte narrando di una settimana che doveva essere speciale e che si è trasformata in un incubo. Una settimana per ripartire, sia Gino sia i suoi figli, dopo il lutto che li aveva colpiti. Lui con la partecipazione a Norimberga ad una fiera del suo settore, poi la laurea di Giulia.

In quell’occasione sarebbero stati tutti insieme e inoltre Gino aveva anche iniziato a ballare e partecipava a gare di ballo. Una ripartenza, insomma, dopo tanto dolore. Invece tutto va in maniera diversa. Il sabato precedente quella che doveva essere una magnifica settimana Gino se lo ricorda poco, rammaricandosene, perché sarebbero stati gli ultimi istanti passati con la figlia.

Cara Giulia di Gino Cecchettin racconta di come alcuni pezzi di quell’ultimo sabato il padre di Giulia non li ricorda, come il pranzo che sarebbe stato l’ultimo e che per lui sarebbe diventato il più importante, mentre si ricorda tutto della domenica. La domenica in cui scopre che Giulia non è rientrata a casa, che non risponde ai suoi messaggi, fino alla scoperta di ciò che le è accaduto.

Cara Giulia di Gino Cecchettin è una lettera in cui Gino Cecchettin racconta la sofferenza sua e dei suoi figli, ma che sempre ricorda gli insegnamenti della figlia, per la quale ha trovato la forza di scrivere questo libro. Una lunga lettera che lei non leggerà, o forse sì, dal Cielo dove si trova insieme a sua madre, come scrive Gino, una lettera di un padre disperato ma che nonostante tutto ha scelto di fare qualcosa per Giulia, raccontarla e attraverso lei dare voce alle tante donne vittime di femminicidio.

Cara Giulia libro

Clicca sul pulsante in basso per leggere libro Cara Giulia in versione cartacea

Cara Giulia kindle

Clicca sul pulsante in basso per leggere libro Cara Giulia in versione kindle

Cara Giulia pdf

Clicca sul pulsante in basso per accedere a tutta la libreria gratuita e legale con oltre 1 milione di libri gratis.

Giovanni

Condividi:

Lascia un commento