Se nascerai donna di Oriana Fallaci

Condividi:

Articolo aggiornato giorno 21 Maggio 2024

Se nascerai donna di Oriana Fallaci è un libro edito da Rizzoli nel 2019 per la collana Saggi italiani. Ha 344 pagine, cartaceo o ebook.

Se nascerai donna: la trama

se nascerai donna pdf copertina


Per Oriana Fallaci essere nata donna non era una maledizione, come le ripeteva invece la mamma Tosca. Chi ha letto le opere di questa scrittrice ed in particolare “Lettera a un bambino mai nato” sa come l’autrice considerasse un privilegio, anche se un privilegio non senza sacrificio, quello di nascere donna.

Lo scrisse lei in quel libro, sperando che il bambino fosse femmina, ma mettendo subito in guardia quella creatura sul cosa aspettarsi se fosse appunto nata femmina, quali battaglie avrebbe dovuto sostenere, per quali diritti e per quali libertà, tutte cose per cui un uomo non deve fare nulla.

Se nascerai donna è un volume in cui Oriana Fallaci riassume il suo credo sulle donne, sia attraverso interviste, sia attraverso il suo pensiero. Grazie alla collaborazione con “L’Europeo” Oriana Fallaci riuscì ad intervistare infatti molti di quelli che lei chiamava “i potenti della Terra”: tra tanti uomini c’erano però anche tante donne, alcune delle quali, come Golda Meir, si ritrovano in questo libro.

Per la Fallaci essere donna è un dono di libertà, una libertà per cui combattere, lei che è stata l’emblema della libertà femminile in tempi in cui il femminismo era ancora di là da venire. Oriana Fallaci infatti ha intrapreso una carriera, quella del giornalismo, in un tempo in cui praticamente non esistevano donne giornaliste, ha fatto l’inviata di guerra quando anche in quel caso non c’erano donne a ricoprire quel ruolo, è diventata poi scrittrice. Nella vita personale non si è mai sposata, anche se celebre è l’amore per Alexos Panagulis, raccontato nel libro “Un uomo” e non ha avuto figli.

Ha vissuto come voleva, con chi voleva, dove voleva (principalmente tra l’America e la Toscana), lavorato con chi voleva, scritto come voleva. Insomma Oriana Fallaci, che in “Se nascerai donna” racconta di come bisogna combattere proprio se si nasce donne, le sue libertà le aveva conquistate eccome.

Il libro si apre proprio con uno dei passaggi chiave de “Lettere a un bambino mai nato” per proseguire con l’intervista alla stilista Coco Chanel, nello stile di Oriana, ovvero fitto di descrizioni del luogo e della persona, prima che delle parole che pronuncia. Anche Coco Chanel fu un’icona, una che “pur essendo donna” seppe mettere a frutto il suo talento. Oltre a Golda Meir si trova anche l’intervista a Indira Gandhi, oltre a riflessioni ispirate ad incontri con donne che si occupavano di scienza, politica, moda e molto altro.

Se nascerai donna è un libro da leggere per non perdere un libro di Oriana Fallaci in cui protagoniste sono da un lato le donne, dall’altro il loro costante desiderio di libertà e di pari diritti con gli uomini.


Ricevi libri gratis e sconti esclusivi in email
Abbiamo rilevato qualche problema
Complimenti e buona lettura!
Giovanni
Latest posts by Giovanni (see all)

Condividi:

Lascia un commento

Vuoi scaricare libri gratis?

X