La figlia più amata. Storia delle sorelle Medici di Carla Maria Russo

Condividi:

Articolo aggiornato giorno 2 Luglio 2024

La figlia più amata. Storia delle sorelle Medici di Carla Maria Russo è un libro di questo settembre edito da Piemme. Ha 400 pagine, nei formati cartaceo oppure ebook.

La figlia più amata: la recensione

Una figlia illegittima, di madre che resterà sempre ignota, amatissima dal padre. Bianca, detta Bia, era come si racconta nel libro “La figlia più amata. Storia della sorelle Medici”di Carla Maria Russo una bambina speciale. Nata quando Cosimo I De Medici, nipote di Caterina Sforza a figlio di Giovanni dalle Bande Nere ha solo 17 anni, la bambina cresce con il padre e la nonna Maria Salviati.

la figlia più amata pdf copertina


Cosimo è molto diverso dal padre, che all’epoca, siamo negli anni Trenta del Cinquecento, è già morto. Tanto Giovanni era arrogante e assente, tanto Cosimo è pacato, umile, sempre presente per chi ama. Soprattutto per le sue donne, che all’inizio del libro sono la madre e la piccola Bia, avuta da una ragazza che però resterà sempre ignota a tutti, perché Cosimo preserverà sempre il segreto.

La piccola Bianca, detta Bia, è adorata da sua padre, che, cosa quasi incredibile per l’epoca, non si rammarica di aver avuto una figlia femmina. In tutta Firenze si sa di questo grande amore tra padre e figlia e quando arriva il momento di sposarsi, per Cosimo nel frattempo diventato duca, emerge anche un altro tratto del giovane. Ha solo 19 anni ma esige di sposarsi per amore, non seguendo la politica, per cui sceglie Eleonora da Toledo che ha già incontrato e che ricorda molto bella. “La figlia più amata.

Storia delle sorelle Medici di Carla Maria Russo racconta come nonostante con Eleonora Cosimo abbia avuto altri due figli, tra cui un’altra bambina, la preferita per lui è sempre Bia. Anche Eleonora non è gelosa ed anzi vuole molto bene alla bambina, che cresce insieme ai suoi fratelli legittimi. È lei che il padre porta con sé quando deve viaggiare, lei e solo lei. Fino al 1542, quando viaggiano verso Arezzo. Fa freddo e la bambina ne risente, tanto che si ammala gravemente. Così gravemente che, purtroppo, a nulla valgono gli sforzi del medico e a soli 5 anni Bia vola in Cielo.

Cosimo è disperato, assente, rabbioso, non vuole accettare la morte della sua bambina. Nulla più gli interessa, nemmeno la famiglia, nemmeno gli affari di Governo. Convoca anche il pittore Bronzino perché dipinga Bia, lui che come tanti a Firenze la vedeva sempre e la conosceva benissimo, perché la dipinga prima che i ricordi un po’ alla volta sbiadiscano.

Tuttavia Cosimo resta disperato, fino a quando la moglie Eleonora gli comunica che avranno un altro figlio. Sarà un’altra bambina, che colmerà quel pozzo di dolore lasciato da Bia, anche se lei sarà sempre insostituibile, una bambina che Cosimo amerà molto.

La figlia più amata. Storia delle sorelle Medici di Carla Maria Russo è un romanzo che racconta la storia e il destino delle donne di casa Medici ai tempi di Cosimo, per tutti coloro che amano la storia dei Medici e di Cosimo e le donne che fecero parte della sua vita in particolare.

La figlia più amata libro

Clicca sul pulsante in basso per leggere la figlia più amata in versione cartacea

La figlia più amata kindle

Clicca sul pulsante in basso per leggere la figlia più amata in versione kindle

La figlia più amata pdf

Clicca sul pulsante in basso per accedere a tutta la libreria gratuita e legale con oltre 1 milione di libri gratis.

Giovanni

Condividi:

Lascia un commento