Gli amanti di Coyoacan di Gérard Roero di Cortanze

Condividi:

Articolo aggiornato giorno 30 Novembre 2022

Gli amanti di Coyoacan di Gérard Roero di Cortanze è un libro pubblicato da Neri Pozza questo ottobre. Ha 256 pagine, disponibile in formato elettronico o cartaceo.

Gli amanti di Coyoacan: la recensione

Gli amanti di Coyoacan pdf copertina


Chi ha visto il film “Frida” sa di quale storia si parla nel libro “Gli amanti di Coyoacan” di Gérard Roero di Cortanze. Si tratta infatti di quello, appena accennato nel film, tra la pittrice messicana Frida Kahlo e il dirigente bolscevico Lev Trockij, una passione che qui viene raccontata e che Frida definiva una delle migliori cose capitate nella sua vita. Nel 1937 Frida e suo marito, il pittore Diego Rivera, con cui si è sposata e lasciata più volte, decidono di dare ospitalità a Trockij e alla moglie Natal’ja, poiché l’uomo ormai da tempo è ricercato dai sicari di Stalin.

Per accoglierlo nella Casa Azul se ne vanno il padre e la sorella di Frida, Cristina, mentre i due russi sono in viaggio. Frida è membro del Partito comunista, da sempre sostiene gli ideali della rivoluzione insieme al marito e fa spazio nella sua strana casa a Trockij.

Una strana casa blu, dove si possono vedere pappagalli, scimmie, bestie di vario genere, piante e alberi, il tutto in un’atmosfera di pace e creatività. Sarà proprio Frida ad accogliere i due coniugi, portarli a casa a Coyoacan, a farli sistemare, loro e le loro guardie del corpo.

Ne Gli amanti di Coyoacan di Gérard Roero di Cortanze subito Trockij resta ammaliato da Frida, dalla sua vivacità, ma anche dalla sua bellezza, dai costumi tipici messicani che indossa, dal suo attaccamento alla vita. Nonostante un terribile incidente che anni prima l’ha quasi uccisa, Frida ha lottato tutta la vita per vivere ripetendo sempre il suo motto “Viva la Vida!” anche quando doveva essere operata nuovamente, quando doveva restare a letto e portare un busto, perfino poco prima di morire.

Frida e Lev hanno molti anni di differenza: lei è una pittrice trentenne lui un uomo politico di quasi sessant’anni. Lei lo ammira per le sue idee politiche, lui inizialmente vede i suoi quadri, prima di lei. Quadri che raccontano, come una sorta di autobiografia, Frida e la sua sofferenza, Frida e la sua fragilità, Frida e la sua forza. Lev in un primo momento s’invaghisce di Cristina, la sorella di Frida, ma poi è subito attratto dalla pittrice non ancora conosciuta come il marito, ma che ha uno stile tutto suo e diventerà un’icona.

Ne Gli amanti di Coyoacan di Gérard Roero di Cortanze Frida e Lev diventano, all’insaputa del marito di lei Diego e della moglie di lui, Natal’ja, amanti segreti. Una passione che i due vivono intensamente, raccontata in questo libro, prima che qualche anno dopo Lev finisse assassinato a Città del Messico.

Un capitolo importante nella storia di Frida Kahlo, un libro da leggere per tutti coloro che amano questa pittrice.

Gli amanti di Coyoacan libro

Clicca sul pulsante in basso se sei interessato al libro Gli amanti di Coyoacan in versione cartacea

download libro

Gli amanti di Coyoacan kindle

Clicca sul pulsante in basso se sei interessato al libro Gli amanti di Coyoacan in versione kindle

download kindle

Accedi alla libreria

Clicca sul bottone in basso per accedere a tutta la libreria e leggere oltre 1 milione di libri gratis per 30 giorni

libri pdf bottone

Audiolibri Gratis

Clicca sul pulsante in basso per accedere a tutta la libreria audiolibri e ascoltare oltre 1 milione di libri gratis per 30 giorni

libri pdf bottone
Il Libraio PDF

Condividi:

Lascia un commento

Per continuare su libripdf.com devi disabilitare il tuo blocco di pubblicità